Il programma CTF2018 è in costruzione

Musicalizadores / Catania Tango Festival

Gabriel Sodini

Gabriel Sodini

Gabriel Sodini

Seleccion Milonguera

Gabriel risiede a Buenos Aires ed è stato animatore Dj delle milonghe e pratiche al Club Villa Malcolm dal 1998 al 2004.

E' Dj residente della Confiteria Ideal dal 2003. Al Club Independencia dal 2007 al 2012. Dal 2012 al Racing Club, dove è anche direttore artistico. Dal 1998 sono innumerevoli le milonghe e i Festival che lo hanno chiamato come musicalizador: Rosario , Costa Atlantica , Porto Alegre, Medellin, Zurigo, Tutzing, Lienz, Tavira, Milano, Lucca, Bologna, Imola, Catania, Nimes, Montpellier, Hendaye, Parigi, Perpignan, Valencia, Madrid, Barcellona, Sitges e altri.

Predilige le più tradizionali e rinomate orchestre: J. D' Arienzo, A. Troilo, O. Pugliese, F. Canaro, C. Di Sarli, M. Calo, R. Biagi, R. Tanturi, A. D' Angelis , R. Malerba, E. Rodriguez, A. Carabelli, A. D'Agostino, E. Donato H. Uscire, L. Demare, F. Sassone, J. Garcia, F. Lomuto, A. Gobbi, Tipica Victor, R. Firpo, H. Varela, P. Laurenz, O. Fresedo.

E' stato il creatore nel 2002 dell'Orchestra Unitango, orchestra di stile tradizionale, esecutrice di un tango tipico e ballabile. L'Orchestra ricrea gli stili di A. Troilo, O. Pugliese, J. D' Arienzo, C. Di Sarli, A. D' Angelis, R. Biagi, F. Canaro e A. Piazzolla ed è richiestissima per spettacoli ed eventi privati.

Sono famosi in tutto il mondo i suoi corsi di Tango Dj per questo sempre richiesti e "sold out" nei principali Festival Internazionali di tango.

Dee Jay Gus

catania tango festival DJGUS

Dee Jay Gus

Tangos a Vinyls tutta la notte!

Dopo un inizio tradizionale da autodidatta nelle principali discoteche di Buenos Aires nel 1992 Gustavo Rosas ha perfezionato la sua tecnica presso l' Argentina School of Dee Jays, diretta da Oscar Calderon diventando così un DJ professionista.

Dal 1995 al 2000 dirige una società di Dee Jay con la quale interveniva nelle principali discoteche del Paese suonando anche per i presidenti Raul Alfonsin e Carlos Menem. A marzo 1997 viene invitato presso il Lamadrid Club di Buenos Aires e da quell'evento inizia a mettere musica nelle milonghe.

I suoi primi passi da musicalizador li muove presso il Club Glorias Argentinas in Mataderos, Social Club, etc. Nel 2002 viene chiamato in Belgio alla Milonga Tango Bar di Bruxelles da dove inaugura le sue prestazioni come DJ Tango all'estero combinandole con le sue attività di Maestro e ballerino sue primarie professioni: Dee Jay Nel 2007 inizia a passare musica da dischi in vinile e nel 2008 Omar Viola scoperta questa modalità lo invita in diversi tango week-end alla Milonga Canning (la Parakultural) mitica milonga de Buenos Aires.

Attualmente, Dj Gus passa i suoi vinili in diverse Milonghe di Buenos Aires: Parakultural, Konex, The Club Glare (Milonga 10), Chip, Club Villa Malcom, etc. Dal 2010 ad oggi è stato invitato nei più importanti Festival Internazionali di Tango: Festival di Tango di Buenos Aires (Argentina), Mistero Tango Festival (Buenos Aires) (Argentina) Tango Festival di Sitges (Spagna), Tango Festival di Belgrado (Serbia), Tango Festival Catania (Italia) Wuppertal Tango Festival (Germania), Nuova Zelanda Tango Festival (Wellington), Aix-Les-Bains Tango Festival (Francia), Tango Festival di San Pietroburgo (Russia), Firenze Tango Festival (Italia), Torino Tango Festival (Italia), Belfast Tango Festival (Irlanda), tra gli altri.

Marcelo Rojas

catania tango festival marcelo rojas

Marcelo Rojas

Marcelo Rojas ha un curriculum da musicalizador di tango argentino decisamente invidiabile: "passa" musica in uno dei templi del tango a Buenos Aires, la mitica Confiteria Ideal, "suona" in festival, congressi, nelle più note milonghe della capitale argentina e ormai in tutto il mondo, dal Brasile all'Europa.

Non solo, è uno dei dj radiofonici più quotati, in forze anche alla celeberrima radio di tango "La 2x4" di Baires.

Abbiamo fatto due chiacchiere con lui. Ecco qui:

Quale musica ti piace "suonare" in milonga?
Mi piace offrire tutta la varietà possibile di orchestre, periodi storici, ritmi, stili, così da permettere ai ballerini di godere di tutto il vasto repertorio del tango. Questa è la mia sfida costante.

Quali sono i tuoi artisti di tango preferiti?
Sono così numerosi che sarebbe impossibile citarli tutti. Ma da dj devo essere come un arbitro di calcio: non dire mai la squadra (orchestra) preferita. Devo essere completamente imparziale.

Ti piace il tango elettronico o preferisci le orchestre degli anni d'oro?
Non ho alcun problema nel "suonare" sia il tradizionale sia l'elettronico. Tutto dipende da ciò che sento e dalle esigenze del pubblico. Per me, nessuna polemica.

Un dj di tango ascolta solo tango? Cos'altro ascolti?
Un dj deve non solo ascoltare, ma anche sentire la passione per questo compito. La conoscenza della storia e del presente di questa musica è fondamentale, così come capire qual è il sentimento del pubblico in milonga.

Che differenza c'è tra una playlist per la milonga e una playlist per la radio?
La differenza fondamentale è che in milonga è costruita esclusivamente per generare il desiderio di ballare in chi è presente. Alla radio la musica può cercare di evocare memorie, sentimenti, percorsi, ci si può permettere di "passare" artisti dimenticati e nuove formazioni.

Come hai cominciato a fare il musicalizador?
Sono sempre stato appassionato di musica. Sono nato, vissuto e vivo in un quartiere che è la quintessenza del tango, "La Boca". Quando ero più giovane (ora ho 46 anni) ho fatto il musicalizador nelle feste di compleanno dei miei amici, altra musica, molto lontana dal tango. Ma, vedi il destino, cominciai a lavorare come cameriere in una milonga, avevo 23 anni e lentamente ho unito la mia passione di dj con quella per il tango, che cominciavo a scoprire. Si sono unite e non si sono più separate. Come danza e abbraccio!

E come sei diventato musicalizador della "Confiteria Ideal"?
Circa 13 anni fa, gli organizzatori della milonga della domenica e del lunedi alla Confiteria Ideal mi hanno invitato a fare il dj per sostituire Felix Picherna che se ne era andato in Europa. Funzionò alla grande. Ma in realtà ero già stato musicalizador in locali molto noti a quel tempo, la "Galeria del Tango Argentino" e in altre milonghe.

Quali differenze trovi nelle milonghe tra Europa e Argentina?
Ognuna riflette le caratteristiche dei rispettivi popoli. Posso parlare da argentino: siamo felici, appassionati, disordinati, leali, malinconici... ci vorrebbero così tanti aggettivi per descriverci, che le nostre milonghe sono sempre una sorpresa diversa. Per noi, la milonga è la vita stessa!

Chi sono per te i migliori musicalizadores europei?
Ammiro molto i dj europei che si dedicano al tango con grande passione. Ci sono importanti ballerini, musicisti, cantanti, organizzatori, giornalisti... in tanti sono coinvolti in questa follia bella che è il Tango.

 

SuperSabino

Super Sabino

SuperSabino "TangoGrooveMaster"

Dal 1999 presente nei più importanti festival ed eventi internazionali

Le sue selezioni musicali hanno incendiato le piste di Porec, Belgrado, Torino, Istanbul, Mantova, Mosca, Roma, Siracusa, Parigi, Lisbona, Vienna, Milano, Venezia, Oslo, Lubjana, Zurigo, Salerno, Firenze, Genova, Bari…

La sua relazione con la musica é pura emozione.

Entrare in feeling con il pubblico, creare una onda emotiva che attraverso le tandas trasmetta sensazioni e voglia di ballare.

Un mood unico, dove il gusto della pista si coniuga con le scelte personali in una selezione creata istante per istante.

Xenia

catania tango festival Xenia DJ

Xenia

Ricerca di una musica "antica e sconosciuta"

Xenia ha un grosso bagaglio di esperienza della ricerca storica. E' cresciuta in una famiglia di storici e possiede un master in storia della letteratura russa. E ciò l'ha aiutata molto nella ricerca di una musica "antica e sconosciuta" in Russia come quella del tango. Quando scoprì il Tango Argentino iniziò la sua ricerca musicale utilizzando tecniche e metodologie acquisite nella sua esperienza formativa: la ricerca. Parte quindi alla ricerca di qualcosa di nuovo, accaduto 60 anni fa. E poichè sa come farlo correttamente, " è un tale sollievo " dice!

MicMac

MicMac musicalizadores Catania Tango

MicMac

Il rinnovamento del tango

Al suo quinto CataniaTangoFestival come musicalizador, MicMac (Michele Maccarrone) è tangodj resident il sabato al Cus durante la stagione invernale ed alla Plaza del Lido Azzurro durante quella estiva. Esperto di molti altri generi musicali, ama proporre le sue cortinas utilizzando temi sempre diversi.

 

Pietro Cosimano

Pietro Cosimano

L'energia che anima la pista

Anima le serate di tango catanesi da circa 10 anni. Musicalizador residente all'EMPIRE dal 2007. Maestri e riferimenti Professionali: Damian Boggio, Gustavo Rosas e Angelo Grasso. Partendo da un'approfondita conoscenza delle orchestre e dei cantanti classici dell'epoca d'oro del Tango Argentino le sue selezioni derivano dall'"energia" che anima la pista in quella determinata serata portandolo anche alla scelta delle più svariate contaminazioni musicali (tango elettronico, cortine ballabili, selezioni a tema)

Olli Eyding

catania tango festival DJ Olli Eyding Munich

Olli Eyding

Preferisce tandas degli anni '30 e anni '40 che uniscono il ritmo e melodia in modo sofisticato, ma seleziona anche branidegli anni '30.

Qualche musica originale o tanghi accuratamente selezionati di orchestre contemporanee dare il sale alle sue selezioni. Cerca di cambiare l'umore e la complessità da Tanda a Tanda, adattandosi all' energia e alle dinamiche della ronda, che osserva sempre intensamente.

Così con ogni tango arriva dritto alle gambe e fa sorridere i ballerini. Le sue Cortinas accuratamente selezionate supportano l'umore delle tandas anzichè separarle.

La sua ricerca permanente per i migliori effetti di un suono di qualità e la sua cura per la fedeltà e un suono bilanciato fanno in modo che i ballerini si sentano sempre accuditi Olli vive e balla a Monaco di Baviera / Germania.

Ha scoperto il tango più di 20 anni fa, ma la sua passione è ancora in crescita. A parte la sua attività di ballerino, visita tanti festival come DJ e in particolare è DJ residente in una milonga settimanale a Monaco di Baviera, che gestisce con suoi amici.

Come giornalista della rivista di Tango tedesca "TangoDanza", egli scrive sulle orchestre contemporanee e sulla storia della musica di tango della época de oro.

New "Sodini generation" Tjs: Mariolina

catania tango festival musicalizadores mariolina

New "Sodini generation" Tjs: Mariolina

Ritmo e melodia, forza e carattere...la mia musica, tradizione e innovazione

Mariolina è una dei quattro musicalizadores catanesi allievi di Gabriel Sodini al Catania Tango Festival 2016.

Il seminario con Gabriel ha dato loro l'impulso per un approfondimento individuale e maturo delle conoscenze della storia delle orchestre e dell'evoluzione del Tango attraverso tutto il secolo scorso.

Dopo le loro prime positive esperienze in alcune milonghe settimanali di CaminiTango a Catania, con spirito di gruppo e volontà di misurarsi per apprendere sempre meglio le tecniche e le modalità di proporsi ai ballerini, essi si avvicenderanno in alcune milonghe pomeridiane del Festival 2017 per la loro prima esperienza davanti a un pubblico internazionale.

 

New "Sodini generation" Tjs: Nicoletta

catania tango festival musicalizadores nicoletta

New "Sodini generation" Tjs: Nicoletta

Lasciati trascinare da questa musica che entra nell'anima al richiamo della passione, che coinvolge il cuore e cattura la mente

Nicoletta è una dei quattro musicalizadores catanesi allievi di Gabriel Sodini al Catania Tango Festival 2016.

Il seminario con Gabriel ha dato loro l'impulso per un approfondimento individuale e maturo delle conoscenze della storia delle orchestre e dell'evoluzione del Tango attraverso tutto il secolo scorso.

Dopo le loro prime positive esperienze in alcune milonghe settimanali di CaminiTango a Catania, con spirito di gruppo e volontà di misurarsi per apprendere sempre meglio le tecniche e le modalità di proporsi ai ballerini, essi si avvicenderanno in alcune milonghe pomeridiane del Festival 2017 per la loro prima esperienza davanti a un pubblico internazionale.

New "Sodini generation" Tjs: Massimo

catania tango festival massimo

New "Sodini generation" Tjs: Massimo

Mi piace proporre il meglio delle orchestre di tutte le epoche, interpretando le sensazioni che ogni milonga rimanda

Massimo è uno dei quattro musicalizadores catanesi allievi di Gabriel Sodini al Catania Tango Festival 2016. Il seminario con Gabriel gli ha dato l'impulso per un approfondimento individuale e maturo delle conoscenze della storia delle orchestre e dell'evoluzione del Tango attraverso tutto il secolo scorso.

Dopo le loro prime positive esperienze in alcune milonghe settimanali di CaminiTango a Catania, con spirito di gruppo e volontà di misurarsi per apprendere sempre meglio le tecniche e le modalità di proporsi ai ballerini, essi si avvicenderanno in alcune milonghe pomeridiane del Festival 2017 per la loro prima esperienza davanti a un pubblico internazionale.

New "Sodini generation" Tjs: Daniele

catania tango festival musicalizadores daniele

New "Sodini generation" Tjs: Daniele

Per chi non la conosce, la musica del tango è roba da vecchi. Solo quando te ne lasci impregnare, riesci a comprendere perché certi pezzi vecchi di cent'anni ti trasformano in un eterno giovane

Daniele è uno dei quattro musicalizadores catanesi allievi di Gabriel Sodini al Catania Tango Festival 2016.

Il seminario con Gabriel ha dato loro l'impulso per un approfondimento individuale e maturo delle conoscenze della storia delle orchestre e dell'evoluzione del Tango attraverso tutto il secolo scorso.

Dopo le loro prime positive esperienze in alcune milonghe settimanali di CaminiTango a Catania, con spirito di gruppo e volontà di misurarsi per apprendere sempre meglio le tecniche e le modalità di proporsi ai ballerini, essi si avvicenderanno in alcune milonghe pomeridiane del Festival 2017 per la loro prima esperienza davanti a un pubblico internazionale.

 
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioni Chiudi